Sciopero Mezzi Pubblici a Roma per il primo ottobre

scioperoEnnesimo sciopero dei mezzi pubblici a Roma per il primo ottobre 2014. Dipendenti di Atac e della Tpl insieme incroceranno le braccia per rivendicare migliori condizioni di lavoro e salario e diritto alla mobilità per tutti. Quel giorno il sindaco Marino ha invitato a Roma i 28 sindaci delle capitali europee per discutere dei problemi delle città. Un’ottima occasione per mobilitarsi a sostegno di una periferia dimenticata e delle tante sofferenze che a Roma mettono insieme i lavoratori dei servizi e i cittadini
Stop a metro A e B e alla Roma lido Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine giornata. Nella notte tra martedì 30 settembre e mercoledì 1 ottobre, possibili fermi per i bus notturni, le 27 linee ‘n’ della città.

Sarà invece tutto regolare il servizio dei bus extraurbani della Cotral e quello dei treni di Ferrovie dello Stato. Regolari anche le attività al pubblico (sportello permessi, contact center infomobilità etc..) dell’agenzia Roma Servizi per la Mobilità.

2 thoughts on “Sciopero Mezzi Pubblici a Roma per il primo ottobre

Lascia un commento

*